I vantaggi del Virtual Press Office per raggiungere target mirati

Il Virtual Press Office (VPO) è uno strumento di comunicazione digitale sempre più utilizzato dalle aziende e dalle organizzazioni per diffondere in modo rapido ed efficace informazioni, annunci e contenuti verso i media, i blogger e il pubblico. Consente di inviare comunicati stampa, foto, video e altro materiale promozionale attraverso una piattaforma online, permettendo così di raggiungere in modo mirato i propri pubblici target.

Il VPO presenta numerosi vantaggi rispetto ai metodi di comunicazione tradizionali. Innanzitutto permette di inviare contenuti multimediali in formato digitale, evitando dispendiose stampe e spedizioni postali. Inoltre i contenuti sono immediatamente disponibili e archiviati sul portale, facilitandone la ricerca e il reperimento anche a distanza di tempo. Ciò consente anche di tenere traccia di ciò che è stato inviato e misurare le performance dei contenuti.

La selezione mirata del pubblico è un altro grande plus del VPO. Attraverso apposite liste di distribuzione è possibile raggiungere solo i contatti realmente interessati e rilevanti, quali giornalisti di settore, influencer e blogger. Questo aumenta notevolmente le possibilità che i contenuti vengano letti, apprezzati e magari ripresi dai destinatari. Non c'è dispersione di messaggi verso un pubblico casuale e generico.

Rispetto all'invio di email tradizionali, il VPO assicura inoltre che i contenuti superino più facilmente filtri antispam, venendo recapitati direttamente nella casella di posta del destinatario. La comunicazione risulta così più efficace e immediata.

I VPO possono essere gestiti internamente dall'azienda o organizzazione oppure affidati a società esterne specializzate. In entrambi i casi consentono un notevole risparmio di tempo e risorse. Non è infatti necessario contattare direttamente i giornalisti né tenere continui rapporti con la stampa per diffondere notizie e materiali. Basta caricare i contenuti sul portale e definire il target di diffusione.

Tra i principali VPO professionali citiamo PR Newswire, Business Wire, PRWeb, Marketwired. Offrono diversi livelli di servizio adatti a realtà e budget differenti. I pacchetti includono solitamente l'accesso alla piattaforma, assitenza al caricamento dei contenuti, possibilità di branding, reportistica e analytics. Alcuni prestano servizi aggiuntivi come la traduzione multilingue o la distribuzione dei comunicati anche attraverso canali social.

Il VPO è quindi lo strumento ideale per quei professionisti della comunicazione che desiderano rendere più rapida, economica ed efficace la diffusione di contenuti verso un pubblico segmentato. Le possibilità offerte dal digitale e dalla rete permettono di abbandonare vecchi metodi macchinosi e poco misurabili. Attraverso i VPO le aziende possono informare stakeholder e consumatori, migliorare la brand reputation, lanciare prodotti e servizi, aumentare vendite e fatturato. Un utilizzo strategico di questi moderni strumenti di comunicazione consente di rafforzare la propria presenza sul mercato e consolidare il proprio posizionamento.

Carmelo Cutuli

Comunicatore specializzato in relazioni esterne ed istituzionali con esperienza internazionale, saggista, giornalista pubblicista

Posta un commento

Nuova Vecchia